colline del prosecco-WILD-DOLOMITI
DOBBIACO CORTINA GALLERIA
cantina-del-vino
872F7DAF-7710-42F6-ACBD-9D933ADB98E6
EXPERIENCEHOTEL FIORI WILD DOLOMITI
Wild Dolomiti Colli Euganei
Beer with lemons-WILD-IN-THE-DOLOMITI
A2BA4B33-0212-42E7-8CEE-6794025173BD
STRADA DEI FORMAGGI
7088E7F9-A398-4758-B9A2-2CEDD0582669
HOTEL SAN GIORGIO 2
HOTEL SAN GIORGIO CAMERE
logo biciclettando - versione sfondo chiaro

Biciclettando: “Dobbiaco – Caorle”

from 0,00

Biciclettando dalle Dolomiti a Caorle

Una fantastica avventura a tappe – in sella alle nostre E-Bike – che ci condurra’ dall’Alta Pusteria e precisamente da Dobbiaco (Provincia di Bolzano), conosciuta anche come la “Porta delle Dolomiti”, sino a Caorle , meravigliosa localita’ che si affaccia sul Mare Adriatico, recentemente inserita nella lista dei “Borghi storici marinari”. 

LUNEDI’ Attraverseremo la suggestiva Valle di Landro, coperta di boschi e di prati,  che ci regalera’ scenari da sogno e vedremo riflessi sulle acque del suo lago,   sia il Monte Cristallo che il Monte Piana e potremo poi ammirare, in tutto il suo maestoso splendore,  il gruppo delle Tre Cime di Lavaredo.

Giungeremo a Cortina d’Ampezzo (Provincia di Belluno), soprannominata non a caso “La Perla delle Dolomiti” storica localita’ turistica dolomitica – gia’ sede delle Olimpiadi invernali del  1956 ed aggiudicataria delle prossime olimpiadi invernali del 2026 – incastonata nella fiabesca Conca Ampezzana.

Attraverseremo boschi fittissimi ed incantati, ma anche piccoli borghi caratteristici, sempre accompagnati da una visione incredibilmente ricca di molte cime dal nome e dalla storia importante: Antelao, Sassolungo di Cibiana, Pelmo, Rocchette Croda da Lago, Croda Marcora Faloria, Cristallo, Fiames, Cinque Torri, Tofane, Tre Cime di Lavaredo, Tre Scarperi, Picco di Vallandro.

Attraverseremo il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, vero e proprio santuario naturale, ove la flora e la fauna sono gelosamente  protette e preservate per renderle fruibili sia a noi che alle generazioni che verranno.

Seguiremo il vecchio tratto – ormai dismesso – della ferrovia, visitando un Borgo Romano, e continueremo a pedalare sino a  Pieve di Cadore, luogo che nel 1490 dette i natali al grande e celebrato pittore Tiziano Vecellio e  dove ne potremo visitare ancora la dimora. Alla fine di questa giornata ci fermeremo per riposare in Hotel.

MARTEDI‘ proseguiremo verso la zona archeologica e naturalistica di Lagole, un luogo incantato e famoso per il delizioso Laghetto delle Fémene. Questo luogo e’ giustamente definito ‘La fonte della civiltà del Cadore’. Si tratta infatti di uno dei più importanti siti sacri della civiltà paleo-veneta, legato alle divinità della fertilità in virtu’ delle suggestive e magiche sorgenti d’acqua.

Acque ricche di sostanze solforose, utilizzate anche dai romani e in epoca medioevale per le proprietà curative della pelle e per rimarginare le ferite di battaglia.

MERCOLEDI’ il tour prevede una sosta in area bellunese,  seguita da una giornata dedicata alla visita delle Malghe lungo la Strada dei Formaggi e dei Sapori delle Dolomiti bellunesi che finirà a Valdobbiadene, dove pernotteremo.

In alternativa alla visita delle Malghe sara’ possibile trascorrere una giornata alla scoperta della divertente ed avventurosa disciplina del “CANYONING” con pranzo al Castello di Zumelle e successivo transfer verso Valdobbiadene dove pernotteremo.

GIOVEDI’ Valdobbiadene, la inimitabile terra del Prosecco, ricca di colline ricoperte di ordinate vigne, ci regalera’ un’emozione particolare nel percorrere un continuo saliscendi, tra cantine e paesini completamente dediti alla produzione del Prosecco. Avremo modo, in piu’ di una occasione, di assaggiare le mirabili creazioni del vino bianco italiano con le bollicine piu’ amato al mondo e proveniente direttamente da un’area che e’ – a ragione – Patrimonio dell’Umanita’ UNESCO.

Il nostro viaggio si concludera’ VENERDI‘ a Caorle, antichissima città marinara e oggi moderno centro turistico della costa alto-adriatica.

Seguiranno 3 meritati giorni di riposo, spiaggia e mare e saremo ospiti di un bellissimo Hotel **** con inclusa una poetica escursione in barca che si chiama “Sulle orme di Hemingway”. Un tour alla scoperta della Laguna di Caorle, della natura e dei casoni che descrisse lo scrittore nel suo libro “Di là dal fiume e tra gli alberi” (1948),  dopo avervi soggiornato. Avremo anche  l’occasione per assaporare i veri gusti della tradizione culinaria, in un’avventura  alla scoperta di questo territorio, tra vini e sapori.

 

  • Reviews 0 Reviews
    0/5
  • Vacation Style Holiday Type
      Cycling
    • Activity Level Moderate
      3/8
    • Group Size Medium Group
      8
    1. Domenica/Domenica Dobbiaco - Caorle

      Per ricevere informazioni sull’itinerario, vi prego contattarci. Noi abbiamo pensato a tutto, dovete soltanto pedalare.

      Durante il Tour pernotterete sempre in Hotel *** incluso la prima colazione e la cena.

      E’ previsto l’arrivo individuale la  domenica a Dobbiaco ed il pernottamento per farvi iniziare il tour il giorno seguente riposati.

      Il nostro Tour parte di lunedì ed arriva a Caorle il venerdì

      Per le ultime due notti abbiamo scelto per voi il Grand Hotel San Giorgio di Porto Santa Margherita.

      Domenica rientro a Dobbiaco con trasferimento in van privato su richiesta.

      Dalla partenza del lunedì da Dobbiaco all’arrivo a Caorle il venerdì sarete in compagnia della nostra guida di mountain bike regolarmente iscritto all’albo professionale.

    Grand Hotel San Giorgio **** durante il soggiorno al mare

    Ottima struttura ricca di servizi come spiaggia privata e piscina.

    Nuovissime camere per 2 -4 persone, balcone vista mare laterale con 2 sdrai, box doccia, WC, asciugacapelli, telefono, TV Sat Lcd 40″, Wi-Fi, cassaforte elettronica, Bluetooth audio, porta di ricarica USB, minibar, angolo con bollitore e macchina Nespresso, aria condizionata.

    www.hotelsangiorgiocaorle.com