wild-dolomiti-pelmo

VAL FIORENTINA 1335m

La Val Fiorentina, una natura integra. Luogo ideale per trascorrere momenti di tranquillità immersi nella natura, lontani dal turismo di massa.

D’estate troverai sentieri sentieri per escursioni ogni livello di difficoltà e panorami emozionanti.

Di rara bellezza è la passeggiata attraverso le borgate storiche di Landria e Toffol: un vero tuffo nel passato.

L’antico borgo di Landria è uno dei primi insediamenti stabili in tutta la Val Fiorentina per la posizione e per l’abbondanza di acqua.
Proprio vicino al torrente Loschiesuoi erano dislocati gli antichi mulini, le fucine e la segheria. Da non perdere una visita al MOLIN DEI PADRE – l’antico mulino restaurato e ancora funzionante edificato nel 1879 dalla famiglia Lorenzini (i Padre).

Lungo il percorso che si snoda tra i villaggi che compongono la Vila di Landria sono ancora ben visibili e ben conservati gli edifici che caratterizzavano la vita dei “Selvani”. Antichi fienili ed abitazioni in stile ladino.

Imperdibile il Museo Civico Vittorino Cazzetta, dove oltre alle impronte di dinosauro del Pelmetto è custodito VALMO: il cacciatore mesolitico di Monveval completo di corredo funebre.

D’inverno non mancano opportunità per muoversi ed apprezzare paesaggi meravigliosi con le ciaspe oppure a piedi. Durante tutto l’inverno organizziamo giornalmente delle escursioni con le racchette da neve.

Selva di Cadore è inserita nel carosello sciistico dello Ski Civetta, il più esteso del Veneto.
Selva di Cadore può contare su un centro fondo con 4 anelli di diverse difficoltà immerso nel silenzio della natura alle pendici del Monte Pelmo.
Panorama mozzafiato sulla parete nord del “Caregon” patrimonio delle Dolomiti Unesco.